Giovedì, 04 Gennaio 2024 16:17

Whistleblowing

Written by
Rate this item
(1 Vote)

Per “Infomedia Cooperativa Sociale ETS”, whistleblowing è la segnalazione effettuata da una persona che, nello svolgimento delle proprie mansioni all’interno dell’organizzazione societaria, viene a conoscenza di un fatto illecito, o comunque di un evento che potrebbe costituire una violazione del diritto nazionale o europeo nelle materie indicate dal D. Lgs. 24/2023.


In attuazione di detto Decreto (tutela delle persone che effettuano segnalazioni whistleblowing)

Infomedia mette a disposizione delle suddette persone i seguenti documenti:

1) La “Procedura per la presentazione e la gestione delle segnalazioni whistleblowing”, che
fornisce tra l’altro le seguenti informazioni:

a. Cosa si può segnalare (pag. 3);
b. Chi sono i soggetti legittimati a fare le segnalazioni (pag. 5);
c. Chi sono le i soggetti tutelati (pag. 5);
d. Quali sono le tutele (pag. 5);
e. Come effettuare la segnalazione utilizzando il canale interno (pag. 8);
f. Quando si può utilizzare il canale esterno gestito dall’ANAC (pag. 13);
g. Quando si può utilizzare il canale della “Divulgazione pubblica” (pag. 13).

2) Indirizzo di posta elettronica certificata per inviare, da e-mail o da pec, la segnalazione in forma scritta: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3) Numero telefonico riservato per effettuare la segnalazione in forma orale: 345/7618803

4) Informativa sul trattamento dei dati personali del segnalante e dei soggetti eventualmente coinvolti dalla segnalazione.

Read 69 times Last modified on Giovedì, 04 Gennaio 2024 16:29